Previous Next

Sentiero dei Carbonai

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dall'autostrada A20 Messina-Palermo uscita S.Agata di Militello, si prosegue sulla SS113 in direzione Palermo fino al bivio con la SS289 per Cesarò. Si percorrono circa 30km in salita fino a raggiungere la località Portella Femmina Morta (1524m slm). Nei pressi è presente il Rifugio Miraglia, per sostare e rifocillarsi.

Dal punto di partenza/arrivo a Portella Femmina Morta si prende la strada in direzione Monte Soro e dopo circa due chilometri si giunge alla Portella Calacudera dove si prosegue in salita verso Monte Soro su un fondo ora asfaltato, ora sterrato ma compatto. Dopo circa 4 chilometri si svolta a sinistra in discesa sotto una fitta faggeta ed il tracciato diventa più impegnativo con radici e passaggi tecnici, che diventano più impegnativi in caso di abbondanti piogge che lasciano il terreno molle e poco pedalabile. All'uscita dalla faggeta il panorama si apre sulla valle del Simeto con l'Etna sullo sfondo. E' il punto di ritorno dell'anello che ci riporta su fino ai 1830m s.l.m. di Monte Soro, più alta vetta dei Nebrodi. La strada riprende ad essere asfaltata e scende fino a Portella Calacudera. Durante la discesa è d'obbligo una sosta all'Acerone di Monte Soro, uno dei più grandi alberi di Sicilia con i suoi 6 metri di circonferenza massima e 20 di altezza. Si prosegue infine sul tratto pianeggiante fino a ritornare a Portella Femmina Morta.

'traccia sentiero dei carbonai.gpx'

Traccia GPX


Altitudine


Velocità


Chi siamo

Benvenuti sul sito dei Bricichettari, appassionati di sport all'aria aperta, patiti di Mountain Bike, di salite, discese, gare ma anche di escursioni, panorami, natura e slow-food. Venite con noi, non ve ne pentirete!

Ultimi articoli

Meteo

giweather joomla module
© 2019 Bricichettari.it

Search