L’Evoluzione (inarrestabile) dell'attrezzatura del Biker

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

DALLA TRIPLA (DOPPIA) ALLA MONOCORONA (con poca spesa….)

Quando tre anni fa, spinto dall’amico Gianfranco, mi sono avvicinato per la prima volta al mondo della MTB, mi sono subito appassionato a questo stupendo sport, che mi dava l’opportunità di stare con i miei amici e di scoprire panorami e bellezze naturali (a volte nascoste) fino ad allora a me sconosciuti.

Non capivo di nulla dell’attrezzatura e dell’abbigliamento del Biker; sapevo solo dell’importanza – per la sicurezza – del casco e del “fondello” dei pantaloncini…..
Per un anno ho utilizzato una vecchia BIANCHI 26”, con buona componentistica SHIMANO, un top per l’epoca di produzione.

Nel 2017 ho avuto l’occasione di acquistare una CUBE ACID 29” a prezzo d’occasione, attratto più dal colore sgargiante del telaio che dalle specifiche tecniche (peraltro di buona qualità), ma da lì è subito scattato l’irrefrenabile “prurito” di ogni Biker: l’UPGRADE della MTB.

Navigando su Internet per conoscere le caratteristiche dei vari componenti e dei vari modelli mi si è aperto un mondo nuovo, fatto principalmente di dilemmi: meglio le ruote da 26” o da 29”? Alluminio o carbonio? SHIMANO o SRAM? Copertoni con camera d'aria o "Tubeless"?

Ma soprattutto: DOPPIA O MONOCORONA?

È cominciata allora una continua ricerca sul WEB per conoscere i PRO e i CONTRO delle due filosofie; quasi subito ho fatto UPGRADE dalla mia Tripla 24-32-42 ad una doppia 22-36, con notevoli benefici in termini di agilità in salita (per via del “Rampino” più agile).

Nel 2018 ho partecipato alle prime gare amatoriali nella categoria “ESCURSIONISTA”, ma il mio modesto “FERRO” si confrontava con veri e propri “mostri” a 2 ruote: MTB in CARBONIO ultra leggere, trasmissioni SRAM incredibilmente fluide, Copertoni TUBELESS, forcelle TOP adatte ad ogni terreno sconnesso, reggisella telescopici, ma soprattutto il mitico “PADELLONE”, la "MONOCORONA" con deragliatore posteriore 12v ed un unica corona anteriore .

Piccolo particolare però: una Mountain Bike in CARBONIO entry Level costa almeno 2.000 euro e per avere un mezzo di buon livello il prezzo sale notevolmente; troppo per le mie tasche…..

Allora mi sono affidato a GOOGLE SEARCH ed ai vari tutorial di YOUTUBE per capire se sulla mia Mountain Bike fosse stato possibile - con un costo contenuto - fare l’UPGRADE per eccellenza: dalla DOPPIA alla MONO.

Grazie alla mia testardaggine ed ai consigli degli amici del gruppo ho acquistato ON-LINE tutti componenti necessari riuscendo ad ottenere un buon compromesso qualità / prezzo.

Il mio KIT per l’UPGRADE, che prevede sostanzialmente il passaggio da una doppia 10 rapporti (22-36 davanti con pacco pignoni 11-36) ad una monocorona 11 rapporti, è così composto:

- Pacco Pignoni SUNRACE MX80 11-50 11v
- Leva del cambio Shimano SLX M7000 11v
- Deragliatore posteriore Shimano XT RD-M8000 11v
- Catena Shimano HG-601 116 maglie
- Monocorona da 30 denti

Costo totale 160 Euro

Questo è il risultato dell’UPGRADE:


Gruppo completo

 

Pacco pignoni e deragliatore posteriore

Monocorona

Uso questa nuova configurazione da circa due mesi e mi permetto di esprimere una modesta personale opinione sull’argomento: credo che sui percorsi sterrati di montagna la monocorona sia un MUST per ogni BIKER in termini di facilità di gestione dei rapporti della MTB che di reattività nei variegati tratti sconnessi da affrontare durante una lunga e faticosa uscita o una gara. Inoltre si riesce ad avere un risparmio in termini di minor peso della bici di quasi 1 kg (in quanto vengono eliminati il deragliatore anteriore e relativo manettino del cambio nonché una corona).

Ringrazio Francesco e Stefano, i "meccanici ufficiali" dei BRICICHETTARI, che con la loro competenza hanno facilmente realizzato gli UPGRADE.

Chi siamo

Benvenuti sul sito dei Bricichettari, appassionati di sport all'aria aperta, patiti di Mountain Bike, di salite, discese, gare ma anche di escursioni, panorami, natura e slow-food. Venite con noi, non ve ne pentirete!

Ultimi articoli

Meteo

giweather joomla module
© 2019 Bricichettari.it

Search